I migliori frameworks per creare applicazioni web in PHP Velocizzare lo sviluppo di applicazioni web 2.0 in PHP.

Chi sviluppa applicazioni web molto complesse sa benissimo quanto sia importante ridurre i tempi di sviluppo o riusare pezzi di codice già pronto.

Per questo motivo sono nati i frameworks. Per supportare lo sviluppo di applicazioni in modo più rapido offrendo una solida architettura di base. Lo sviluppatore può così concentrarsi sulle attività a più alto livello senza preoccuparsi della gestione di funzionalità come l’autenticazione, la gestione della memoria e così via.

Chi fa questo mestiere magari ha sviluppato anche i propri frameworks. In commercio però ne esistono alcuni che possono essere utilizzati in maniera gratuita.

Oggi voglio parlare dei migliori dedicati al linguaggio open source per eccellenza, ovvero il PHP. Vediamone alcuni molto interessanti.

Perchè usare un framework ? Meglio sviluppare il codice in casa ?

php-frameworks

Per chi sviluppa o ha sviluppato in passato progetti complessi il “riuso” è una delle parole chiave. Utilizzare un framework è uno dei tanti strumenti in più che abbiamo a disposizione per sviluppare applicazioni web che siano:

  • strutturate
  • gestibili
  • aggiornabili e manutenibili facilmente
  • sviluppabili in tempi rapidi

Usare un framework PHP facilita molto la vita, naturalmente dovrete considerare i tempi di apprendimento che a seconda del vostro livello di esperienza potrebbero incidere sui tempi di sviluppo finali.

In ogni caso il vantaggio è che potete concentrarvi sulla “logica” delle vostre applicazioni abbattendo costi e tempi che impieghereste per funzionalità che già esistono e che fanno il loro dovere.

In poche parole vi permette di concentrarvi sulla sostanza. Ma vediamo i migliori, l’ordine è casuale. Ci concentriamo su 5 framework che supportano l’architettura MVC (model – view- controller).

Zend Framework (http://framework.zend.com/)

zend-framework

E’ uno dei miei preferiti, impiegato in tantissimi progetti sul web. Per citarne uno indico Magento, uno dei migliori CMS open source dedicato alla realizzazione di ecommerce .

Consente di costruire applicazioni e servizi web scalabili grazie anche ad una serie di API forniti da compagnie leader su Internet come Google, Yahoo e Amazon. Molte grosse compagnie lo utilizzano per i propri progetti, basta dare un’occhiata sul sito.

Molte aziende cercano addirittura figure esperte su questo Framework da integrare nel proprio team di sviluppo. Dispone di una comunità di sviluppatori molto ampia, tantissimi sono dunque i tutorials ed i siti di supporto.

Yii framework (http://www.yiiframework.com/)

yii-framework

Il suo punto di forza è dato dalle grandi prestazioni. Per questo motivo è utilizzato sopratutto quando la scalabilità del progetto è uno dei fattori critici. Tantissime le funzionalità fornite da questo potente framework che spaziano dalla autenticazione, al supporto AJAX fino al caching.

E’ scritto secondo il paradigma Object oriented e rappresenta la soluzione più flessibile presente sul mercato.

CakePHP framework (http://cakephp.org/)

cake-php

E’ più indicato per progetti in piccola scala, fornisce una ambiente di facile apprendimento con una architettura estensibile. Probabilmente è uno dei più facili da capire, è corredato da guide per lo sviluppo fatte molto bene.

Molti sviluppatori si sono spostati su altri prodotti e quindi la comunità di supporto si è ridotta, tuttavia rimane un ottima soluzione per lo sviluppo rapido.

Symfony framework (http://symfony.com/)

symfony

E’ un framework che offre una serie di classi scritte in PHP e componenti che permettono di sviluppare applicazioni web che siano facilmente aggiornabili in futuro. Symfony integra anche librerie di terze parti che permettono di avere funzionalità testate senza sorprese. Mantenere applicazioni scritte con questo framework è facile.

Rispetto agli altri richiede tempi di apprendimento maggiori (parere personale).

CodeIgniter framework (http://ellislab.com/codeigniter)

codeigniter-framework

Il modello di sviluppo è molto elegante grazie ad una serie di strumenti semplici da utilizzare. E’ un framework molto leggero che si adatta molto a chi è agli inizi e vuole avere a disposizione un set di strumenti professionale per ottenere il massimo risultato. La documentazione è ricca e completa.

Me ne è sfuggito qualcuno ? Segnalamelo con un commento.

Scritto da:

Consulente web freelance, ha lavorato per diverse banche italiane e collaborato a vari progetti web. Consulente SEO e di Web marketing.

Lascia il tuo commento

(richiesto)

(richiesto)

(richiesto)


Rimani aggiornato ed in contatto con noi